tNotice Certificata Conforme al Reg. UE n. 910/2014 Servizio Elettronico di Recapito Certificato Qualificato

tNotice Certificata Conforme al Reg. UE n. 910/2014 Servizio Elettronico di Recapito Certificato Qualificato

tNotice è certificata eIDAS

PRIMO E UNICO OPERATORE IN ITALIA CON QUESTO IMPORTANTE RICONOSCIMENTO
SUCCESSO ED ORGOGLIO MADE IN ITALY

6 dicembre 2019

tNotice certificata (brand di inPoste.it S.p.A.), primo operatore postale digitale in Italia, ha ottenuto la certificazione di conformità per i servizi elettronici di recapito certificato qualificato, introdotti con il Regolamento UE n. 910/2014 (eIDAS) così come anche previsto dal legislatore italiano nelle ultime modifiche al Codice dell’Amministrazione Digitale.

tNotice certificata eIDAS

tNotice certificata è il primo operatore in Italia che ha ottenuto la certificazione di conformità per tali servizi qualificati di “raccomandata elettronica” con valore legale. Un primato unico ed una leadership assoluta per tNotice, riconosciuta dal mercato e da primari clienti nazionali ed internazionali del settore bancario, assicurativo e delle utilities.

tNotice certificata è sul mercato con l’autorizzazione postale concessa dal competente Ministero dello Sviluppo Economico e vigilata dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM).

Nasce italiana, sviluppata in Italia e con i dati residenti in Italia con sicurezza di classe “A”.

La certificazione di conformità eIDAS ottenuta da tNotice consente di offrire il servizio certificato e aderente alle più rigide regole e best practices sulla sicurezza e trattamento dei dati con pieno effetto giuridico.

Un primato unico ed una leadership conquistata con capacità, conoscenza, competenze e visione del futuro, anticipando le aspettative del mercato, rivoluzionando tNotice il settore del recapito.

Niente più carta e file per ritirare una raccomandata. Tempi di spedizione e ricezione certi e più veloci, in piena libertà di orario – H24 – e con pochi click o tap si ritira la raccomandata elettronica dal web, in modo sicuro come con le operazioni che si dispongono dalla propria Banca online. Garanzia per il mittente con il Certificato Postale Forense nel certificare il contenuto della comunicazione inviata.

Oltre 80% più economica di una raccomandata per chi spedisce. Tutto questo è l’innovazione che tNotice sta portando in Italia, cambiando la cultura e l’esperienza utente dei cittadini nel ritiro di una raccomandata in forma elettronica.

Scelta come soluzione digitale anche per lo Stato della Repubblica di San Marino (Pubblica Amministrazione, Professionisti, Operatori economici e privati).

Sono orgoglioso di averla sognata e realizzata in Italia, per l’Italia e per gli italiani, che si attendono un approccio moderno e agevole con gli strumenti digitali. tNotice restituisce un’esperienza facile e sicura, semplice anche per la popolazione over 80 che ritira con tNotice la propria posta sul web in pochi secondi

commenta Claudio Anastasio, Presidente e fondatore di tNotice, alla consegna del certificato europeo.

tNotice certificata diventa così unico riferimento per tutto il mercato della posta digitale in Italia, prima ed unica ad aver conseguito nel mercato interno la certificazione di conformità dall’Europa per i servizi elettronici di recapito certificato qualificato.

Abbiamo raggiunto un importante obiettivo che consolida e rafforza il nostro percorso di innovazione supportati dalla fiducia e soddisfazione dei tanti clienti che utilizzano tNotice. Abbiamo intrapreso con coraggio e lungimiranza un progetto che oggi è una realtà divenuta riferimento non solo per il mercato del recapito, ma quale esempio della capacità di dare modernizzazione digitale al sistema Paese

spiega Alberto Lenza, Amministratore Delegato di tNotice.

Il servizio è operativo attraverso il sito web www.tNotice.com per tutti, mentre per gli operatori economici tNotice certificata offre soluzioni ad hoc inclusive nei processi aziendali documentali per la spedizione ed esitazione di consegna.

Esplora qui le Certificazioni di conformità ed Autorizzazioni ministeriali.

Comments are closed.